SUNN IL MITE NON EFFETTUA ALCUN MONITORAGGIO O ANALISI DEI DATI DEGLI UTENTI

venerdì 29 luglio 2016

La apocalisse zombie ‘Pokemon pifferaio magico’ è cominciata --- The Pokemon Pied Piper zombie apocalypse has begun



Originally published July 17 2016


La apocalisse zombie ‘Pokemon pifferaio magico’ è cominciata: orde di senza cervello, pecoroni obbedienti ora fuggono precipitosamente ovunque i burattinai piazzino mostri fittizi

di Mike Adams,the Healt ranger, Natural News

(Natural News) Oramai, hai probabilmente sentito parlare di Pokemon Go, la nuova “realtà ibrida”,  una applicazione di gioco che ‘sovrascrive’ località geografiche del mondo reale con mostri virtuali collezionabili allo scopo di acquisire dei punti.

Ciò che probabilmente non sai è che il gioco è stato sviluppato da un produttore di software finanziato dalla CIA allo scopo di utilizzare tutti i dispositivi mobili di acquisizione video di gente instupidita per realizzare ciò che io chiamo “sorveglianza di massa ridondante” di qualsivoglia area che richieda una copertura video da parte della CIA o della NSA. Esso è, essenzialmente, una applicazione spia della Cia spacciata per un video gioco.

Per realizzare dei cittadini assistenti-spioni, i burattinai del gioco fanno apparire un mostro virtuale in qualsiasi luogo che si desidera sorvegliare, e orde di apocalittici zombie dal cervello atrofizzato istantaneamente convergono in zona, puntando tutti le telecamere mobili ai “mostri” virtuali in modo da guadagnare i loro “punti” virtuali.

Non appena ciò si verifica, il video delle telecamere dei giocatori selezionati viene trasmesso alla CIA in tempo reale, assieme alle esatte coordinate  GPS dei giocatori. Più persone la CIA desidera convocare in un dato luogo di interesse, più alto è il valore del mostro che piazzano in tale località.

Come mostrano le foto che puoi vedere in rete, quando mostri dall’alto punteggio appaiono in dette località, orde di giocatori di Pokemon si precipitano sulla scena con biciclette, taxi, automobili ed anche a piedi...tutti puntando la videocamera al target appetitoso e inviando video in streaming alla CIA in tempo reale.

In effetti, Pokemon Go è una applicazione della CIA che trasforma una popolazione obbediente di zombie umani proni in collezionisti involontari di informazioni pratiche sul campo. Pokemon è il gioco che trasforma obbedienti, annoiati cittadini in spie domestiche estremamente efficaci che involontariamente lavorano per uno stato di polizia.  

Oggi questo mondo virtuale appare sui dispositivi mobili...presto potrebbe essere visibile attraverso lenti a contatto

In questo momento, gli zombie del pokemon go devono vedere la sovrapposizione virtuale attraverso i loro dispositivi mobili. Per questo motivo scalano dirupi, passeggiano in mezzo al traffico e si ammazzano letteralmente mentre fissano stupidamente lo schermo di Pokemon nella speranza di acchiappare qualche mostro virtuale. Ad Encinitas, in California, due uomini hanno camminato lungo un precipizio giocando a questo gioco, precipitando per ottanta piedi nel mondo reale dove non si guadagnano punti per essere estremamente stupidi. (Salvo che lavori per il governo federale, in tal caso la stupidità somma e l’incompetenza aumentano i guadagni, bonus e giorni di vacanza.)

Lo sviluppo successivo del gioco, tuttavia, sarà il passaggio alla realtà aumentata di strumenti ottici come gli occhiali Google. Questi visori trasparenti che sovrascrivono mostri nell’immagine di un mondo reale visto dai giocatori, elimina la necessità di fissare continuamente il dispositivo mobile. In questo caso, vedrai semplicemente persone senza senno correre in giro come dementi, apparentemente disperati nel raggiungere qualcosa che in realtà non esiste.

Ed il passaggio futuro finale saranno le lenti a contatto a realtà aumentata nelle quali grafiche HD full motion sono proiettate all’interno delle lenti a contatto per creare l’illusione di realtà aumentata che i mostri Pokemon stiano veramente passeggiando nel mondo reale. A questo punto, Il distacco dalla realtà dei giocatori di Pokemon sarò completo, e vivranno in balia dei capricci dei burattinai che decidono quali immagini, persone, veicoli ed eventi inserire nei mondi virtuali che queste persone vedono come fossero il mondo reale.

Pokemon dimostra  la possibilità tecnologica e sociale del controllo mentale attraverso ‘la realtà aumentata’   

Come potresti aver intuito, questa non è solo una macchina per la sorveglianza di massa, ma un sistema di controllo mentale totalitario che potrà, eventualmente, avere il potere di affermare il controllo assoluto su tutto ciò che una persona vede, sente e sperimenta empiricamente. Le lenti a contatto a visualizzazione aumentata, se combinate con telecamera indossata in testa ed auricolari, possono censurare attivamente immagini "non approvate" o messaggi di testo (e.g. tutto ciò che il governo non vuol farti sapere) oscurando letteralmente il testo che non dovresti leggere, sovrapponendo messaggi pubblicitari e di controllo sociale, approvati dal governo sulle pareti degli edifici, strade o persino nel cielo del mondo reale, piazzando virtuali messaggi fluttuanti “Wanted-ricercato” sulle teste di individui identificati dal governo come “pericolosi,”, e così via. Le possibilità del controllo mentale assoluto sono illimitate.

Se tale tecnologia prenderà piede, essa segnerebbe la rovina totale della libertà umana e il dominio quasi inarrestabile delle élite tecnocratica.

 Una risposta a tutto questo è, sicuramente, nelle armi a impulso elettromagnetico a bassa scala che friggono tutto ciò che è elettronico nelle aree limitrofe, riportando le persone alla realtà distruggendo i circuiti che sostengono i loro mondi virtuali (prigioni mentali) che sono controllati dai tecnocrati dominanti. Per ciò ho pienamente compreso che il destino della libertà umana potrebbe un giorno dipendere da piccole bande di ribelli svolgenti attività che potrebbero includere:

- Utilizzare armi ad impulso elettromagnetico a bassa scala per disattivare sistemi tecnologici di controllo utilizzati da regimi oppressivi e dittatoriali di tutto il mondo.

- Condurre raid armati per distruggere e disattivare robot Ai (robot che decidono senza controllo umano).

- Hackeraggio e controllo  di veicoli a controllo remoto o robot per impiegarli per il bene pubblico.

- Impossessarsi dei sistemi di controllo a realtà aumentata per proiettare messaggi veritieri nei mondi virtuali.

Se non avverrà un cambiamento, il futuro degli esseri umani potrà presto assomigliare a quello di veri zombie. 


Cosa succederebbe se tutte le persone che pensano di “cacciare mostri” diventassero mostri a loro volta?

traduzione: Luca Giammarco

Fonte: NaturalNews