SUNN IL MITE NON EFFETTUA ALCUN MONITORAGGIO O ANALISI DEI DATI DEGLI UTENTI

giovedì 6 giugno 2013

L' orrendo maniscalco




La vita scorreva felice
non tenevate pensieri...VOI
Avevate soldi sesso e salute
Tutti i dischi della Carrà
Poi un triste mattino d'inverno avete sentito dolore.
Calato le braghe sopra le palle avete scoperto un bubbone.

Chorus:
Arrivano gli untori
Ti cospargono di unguento
Il mondo sarà virulento
Arrivano gli untori

Avete chiamato il chiodo-chirurgo
per una cura di qualità
quando vi ha visto per voi
ha avuto qualche parola di carità:
Atroci:"Allora dottore, ma che ne facciamo?"
Dottore: "è spacciato...portatelo al lazzaretto"

Da quel momento è incominciato il vostro lento declino.
I parenti invidiosi facevan progetti su come spartirsi l'eredità:
Parenti:
"A me i BOT"
"Io voglio i libretti al portatore"
"E io la lavatrice e il ferro da stiro!"

Chorus:
Arrivano gli untori
Ti cospargono di unguento
Il mondo sarà virulento
Arrivano gli untori

Voi dovete lasciare ogni minima speranza di vita
Il destino beffardo ti ha privato delle cose più belle
E in cambio voi avete avuto una sedia a rotelle
Voi sarete tutti gl'abbandonati anche dall'USL

Chorus:
Arrivano gli untori
Ti cospargono di unguento
Il mondo sarà virulento
Arrivano gli untori

GLI UNTORI!!!